Unione Sportiva Lecce: annullato avviso di accertamento. Compenso al procuratore e no fringe benefits

Unione Sportiva Lecce: annullato avviso di accertamento. Compenso al procuratore e no fringe benefits La C.T.P. di Lecce ha accolto il ricorso presentato dall’Unione Sportiva Lecce S.p.a., rappresentata e difesa dall’Avv. Maurizio Villani, avverso un avviso di accertamento per mancato versamento di ritenute. Esaminiamo la vicenda… L’articolo Unione Sportiva Lecce: annullato avviso di accertamento. Compenso al procuratore e no fringe benefits sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari…

L’apertura della procedura fallimentare non autorizza l’emissione della nota credito in diminuzione dell’IVA

L’apertura della procedura fallimentare non autorizza l’emissione della nota credito in diminuzione dell’IVA E’ necessario attendere la chiusura della procedura concorsuale per emettere la relativa nota di credito. Solo in questo momento può essere fatta valere l’infruttuosità del credito. Il principio è stato affermato dalla Commissione Tributaria Regionale della Toscana. La giurisprudenza di merito è dunque allineata alla posizione dell’Agenzia delle entrate. Invece la giurisprudenza comunitaria ha manifestato numerosi problemi circa la compatibilità con i…

Ricorso cartaceo e copia analogica dell’avviso di accertamento digitale – Diario Quotidiano del 28 settembre 2018

Ricorso cartaceo e copia analogica dell’avviso di accertamento digitale – Diario Quotidiano del 28 settembre 2018 1) Ricorso cartaceo e copia analogica dell’avviso di accertamento digitale: depositi telematici ok 2) IVA: pubblicato il rapporto sul VAT GAP negli Stati dell’UE 3) Indennità di licenziamento: criterio dell’anzianità troppo rigido 4) Attività lavorativa prestata in Italia e all’estero per società appartenenti ad un gruppo multinazionale: ok al bonus fiscale per gli “impatriati” 5) Bonus fiscale pubblicità: niente…

Capitale e riserve per le SRLs

Capitale e riserve per le SRLs L’introduzione nel nostro ordinamento di modelli di Società a Responsabilità Limitata il cui capitale potesse esser inferiore al minimo di 10.000 euro stabilito dal n. 4, del comma 2 dell’art. 2463, c.c., è avvenuta con più provvedimenti legislativi che hanno generato problemi di coordinamento legislativo. Risultano ancora oggi irrisolte alcune problematiche riguardanti il capitale e le riserve di dette società L’articolo Capitale e riserve per le SRLs sembra essere…

Responsabilità solidale in caso di appalti: i chiarimenti

Responsabilità solidale in caso di appalti: i chiarimenti In tema di responsabilità solidale in caso di appalti di opere e servizi tra committente e appaltatore con riferimento a trattamenti retributivi, TFR, contributi e premi assicurativi, in origine era prevista una deroga alla responsabilità solidale qualora la contrattazione collettiva avesse previsto specifiche procedure di controllo e verifica della regolarità degli appalti. Ebbene, dopo la soppressione della possibilità di deroga alla responsabilità solidale, alcuni dubbi sono rimasti…

IVA oggettivamente indetraibile – sintesi delle varie casistiche

IVA oggettivamente indetraibile – sintesi delle varie casistiche Nello svolgimento dell’attività professionale, capita spesso che la contabilizzazione delle fatture di acquisto sia delegata al personale dello Studio che, molto spesso, applica l’indetraibilità dell’iva senza consultare la normativa. In questo intervento cerchiamo di fare una sintesi semplice e completa delle casistiche previste dall’art. 19 bis1 del DPR 633/72 che rendono l’imposta non detraibile oggettivamente. Lo scopo di questo articolo è fornire uno schema di rapida consultazione…

Comunicazione fatture emesse e ricevute: invio 2° trimestre 2018 e 1° trimestre 2018 entro l’1 ottobre 2018

Comunicazione fatture emesse e ricevute: invio 2° trimestre 2018 e 1° trimestre 2018 entro l’1 ottobre 2018 Come noto il decreto Dignità è in vigore dal 14 luglio 2018 e, in materia di spesometro, ha introdotto numerose novità legislative, in materia di scadenze, di esoneri e di modalità L’articolo Comunicazione fatture emesse e ricevute: invio 2° trimestre 2018 e 1° trimestre 2018 entro l’1 ottobre 2018 sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software…

Cartella di pagamento nulla senza avviso di irregolarità

Cartella di pagamento nulla senza avviso di irregolarità La mancata indicazione nella cartella di pagamento della comunicazione di irregolarità con cui era stata rideterminata l’imposta, rende la stessa illegittima, limitando il diritto di difesa del contribuente, pertanto, se la cartella richiama un atto precedente di determinazione dell’imposta, l’amministrazione finanziaria deve allegarlo o darne notizia al contribuente pena la nullità della cartella L’articolo Cartella di pagamento nulla senza avviso di irregolarità sembra essere il primo su…

Credito di imposta librerie – le domande entro il 30 settembre 2018

Credito di imposta librerie – le domande entro il 30 settembre 2018 Come noto la legge di bilancio 2018 ha istituito un “credito di imposta” per gli esercenti di attività commerciali che operano nel settore della vendita di libri al dettaglio in esercizi specializzati (le domande potranno essere presentate entro il 30/9/2018 alle ore 12:00 attraverso il portale predisposto dalla Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali del Ministero dei beni e delle attività culturali e…

Applicazione del super-ammortamento ai beni materiali di costo unitario non superiore a € 516,46

Applicazione del super-ammortamento ai beni materiali di costo unitario non superiore a € 516,46 L’operatività del cosiddetto super-ammortamento trova applicazione anche nei riguardi dei beni di costo unitario inferiore a € 516,46. Al riguardo, in particolare, si deve tenere in considerazione che, se un bene strumentale di valore non superiore a tale valore viene ammortizzato in bilancio in più esercizi, la deduzione extracontabile del 40% non può essere operata in un’unica soluzione, ma deve necessariamente…