Incentivi per assunzioni di soggetti beneficiari del reddito di cittadinanza

I datori di lavoro possono accedere agli incentivi per assunzioni di soggetti beneficiari del Reddito di Cittadinanza ai sensi della Legge 26/2019 L’articolo Incentivi per assunzioni di soggetti beneficiari del reddito di cittadinanza sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Comunicazioni obbligatorie: in arrivo i nuovi standard nei rapporti di lavoro

È fissato al 13 dicembre 2019 – salvo ulteriori proroghe – il momento in cui verranno introdotti i nuovi standard per le comunicazioni di assunzione, proroga, trasformazione e cessazione dei rapporti di lavoro, anche in somministrazione e per il lavoro marittimo, le quali avranno come destinatario finale non più ANPAL ma il Ministero del Lavoro. L’articolo Comunicazioni obbligatorie: in arrivo i nuovi standard nei rapporti di lavoro sembra essere il primo su Commercialista Telematico |…

Avvocati del libero foro ammessi alla difesa dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle entrate-Riscossione può avvalersi di avvocati del libero Foro nei giudizi in cui è parte quando l’Avvocatura dello Stato non è disponibile e la fattispecie non è riservata dalla legge a quest’ultima. E’ facoltà dell’Agenzia delle entrate di avvalersi e farsi rappresentare da propri dipendenti delegati, anche davanti al giudice di pace e ai tribunali. La Cassazione si è espressa a riguardo. L’articolo Avvocati del libero foro ammessi alla difesa dell’Agenzia delle Entrate sembra…

Definizione agevolata: tra lieve inadempimento, ravvedimento operoso ed errore scusabile

Negli ultimi anni è stata riproposta più volte la definizione delle liti tributarie pendenti. In questo articolo analizziamo se rilevano gli istituti giuridici del lieve inadempimento, del ravvedimento operoso e dell’errore scusabile L’articolo Definizione agevolata: tra lieve inadempimento, ravvedimento operoso ed errore scusabile sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Interessi sul pagamento differito dei diritti doganali – Diario Quotidiano del 29 Novembre 2019

Nel DQ del 29 Novembre: 1) Sister e OMI: servizi sospesi per 4 giorni NOTIZIA IN EVIDENZA 2) Interessi sul pagamento differito dei diritti doganali 3) Società quotate: pubblicazione della relazione finanziaria annuale 4) Il componente di collegio sindacale può iscriversi nell’elenco speciale dei Commercialisti dove lavora e non dove risiede 5) Provvedimento disciplinare: Commercialista in audizione solo se la richiesta venga accettata 6) Reddito di Cittadinanza: la Fondazione CDL spiega come fruire dell’incentivo per…

Commercio elettronico diretto e indiretto – Risposta al volo

Cosa si intende per commercio elettronico diretto ed indiretto e quali differenze ci sono ai fini IVA? Una breve e chiarificatrice risposta al volo. L’articolo Commercio elettronico diretto e indiretto – Risposta al volo sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Occupazione di beni pignorati da parte del debitore

Legittima la continuazione da parte del debitore dell’occupazione dei beni pignorati (anche diversi dall’abitazione) senza necessità di apposita espressa autorizzazione, fino alla formale comunicazione di un ordine di liberazione. L’articolo Occupazione di beni pignorati da parte del debitore sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Autoriciclaggio: un parere della Cassazione

Una volta che la fattispecie criminosa di autoriciclaggio sia integrata in tutti i suoi requisiti, è del tutto indifferente che, alla fine delle operazioni di autoriciclaggio, l’agente abbia meramente utilizzato o goduto personalmente dei beni a titolo personale, essendo quindi punibile qualsiasi prelievo o trasferimento di fondi operato dal soggetto autore del delitto presupposto, successivo a precedenti versamenti, ivi compreso il mero trasferimento di denaro di provenienza delittuosa da un conto corrente bancario ad un…

ISA: esclusioni con le annotazioni – Diario Quotidiano del 28 Novembre 2019

Nel DQ del 28 Novembre 2019: 1) Esenzione Iva sui corsi di scuola tennis per allievi dilettanti (minori): sarà ancora in vigore da gennaio 2020? 2) Voucher consulenza innovazione: ok alla proroga con il Decreto 26.11.2019 NOTIZIA IN EVIDENZA 3) Isa: esclusioni con le annotazioni 4) Giurisprudenza di legittimità altalenante sul patteggiamento senza il pagamento del debito 5) STP: il controllo di fatto esclude il socio minoritario dal regime forfettario 6) Possibilità di mantenere il…

F24 incompleto: la banca è responsabile

E’ particolarmente interessante una recente sentenza della Cassazione che ha attributo alla banca l’onere di informare senza indugio il cliente dell’F24 non andato a buon fine. Tale sentenza, se pur emessa in sede civile, presenta innegabili ripercussioni in ambito fiscale. L’articolo F24 incompleto: la banca è responsabile sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..