Superbonus 110%: Decreto Requisiti Tecnici e Decreto Asseverazioni

Superbonus del 110%: Il Mise in audizione parlamentare anticipa i DM attuativi: Decreto requisiti tecnici e Decreto Asseverazioni (firmato il 29 luglio 2020). L’articolo Superbonus 110%: Decreto Requisiti Tecnici e Decreto Asseverazioni sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Aggiornarsi, risolvere, crescere.

Scambio di partecipazioni mediante conferimento

Scambio di partecipazioni: cosa comporta dal punto di vista civilistico nonché fiscale. Partendo da un’analisi del disposto dell’art. 177 del TUIR, mettiamo a fuoco le differenze tra scambio per conferimento e scambio mediante permuta tramite alcuni esempi pratici. L’articolo Scambio di partecipazioni mediante conferimento sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Aggiornarsi, risolvere, crescere.

Modello Redditi 2020: il calcolo dell’agevolazione ACE per i soggetti IRPEF

La legge di Bilancio 2020 ha reintrodotto l’ACE (Aiuto alla Crescita Economica), ma con quali caratteristiche? Cosa cambia nel calcolo dell’ACE per l’anno d’imposta 2019? Soffermiamoci sulle modalità per i soggetti IRPEF. L’articolo Modello Redditi 2020: il calcolo dell’agevolazione ACE per i soggetti IRPEF sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Aggiornarsi, risolvere, crescere.

Via libera al pagamento delle spese deducibili con il cellulare o epayment – Diario Quotidiano del 30 Luglio 2020

Nel DQ del 30 Luglio 2020: 1) Agricoltura: la produzione e vendita di marmellata non fruisce del regime speciale Iva 2) Iva: ufficiale la proroga dello split payment al 2023 3) Covid-19 – FIS: non sussistenza dell’obbligo dell’accordo sindacale 4) Covid-19: prorogato stato d’emergenza al 15 ottobre 2020 5) Conservazione dei documenti informatici e gestione dell’identità digitale: novità nel Dl semplificazioni 6) Nozione di mercato regolamentato ai fini delle imposte sui redditi: on line la…

Fondo per la salvaguardia dei livelli occupazionali e prosecuzione dell’attività d’impresa – Diario quotidiano del 28 Luglio 2020

Nel DQ del 28 Luglio 2020: 1) Regime IVA: imbarcazioni da diporto, nuove disposizioni sulla localizzazione della prestazione 2) Ai fini Iva, la detraibilità dell’acquisto del bene aziendale non è legata al pagamento 3) Dl agosto: 6 mesi sgravi neoassunti, 3-4 per rientro Cig 4) ASD: ci sono dei paletti da osservare per potersi avvantaggiare fiscalmente NOTIZIA IN EVIDENZA 5) Fondo per la salvaguardia dei livelli occupazionali e prosecuzione dell’attività d’impresa 6) Pagamento anticipato delle…

IVA: prestazioni rese a non residenti da parte di soggetti in regime forfetario

Molte sono le agevolazioni a favore dei contribuenti in regime forfetario, tanto ai fini degli adempimenti Iva quanto a quelli relativi alle imposte dirette. Attraverso utili esempi ci soffermiamo sulle prestazioni generiche rese nei confronti di soggetti esteri e sugli obblighi che ne derivano per i soggetti coinvolti. L’articolo IVA: prestazioni rese a non residenti da parte di soggetti in regime forfetario sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Aggiornarsi, risolvere, crescere.

Credito d’imposta per sanificazione e adeguamento ambienti di lavoro

Sono stati resi noti oltre ai chiarimenti sui crediti d’imposta per sanificazione e adeguamento degli ambienti di lavoro introdotti dal Decreto Rilancio anche le procedure per comunicare, utilizzare e cedere i suddetti crediti. In questo articolo proponiamo una guida pratica alla richiesta L’articolo Credito d’imposta per sanificazione e adeguamento ambienti di lavoro sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Aggiornarsi, risolvere, crescere.

Provvigioni pagate all’estero: regime fiscale

Si prende in esame il regime fiscale, ai fini IVA e delle imposte dirette, di provvigioni pagate a soggetti esteri da parte di soggetti residenti in Italia. L’articolo Provvigioni pagate all’estero: regime fiscale sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Aggiornarsi, risolvere, crescere.

CIGD: istruzioni e calcolo delle settimane dopo il Decreto Rilancio

L’INPS, considerata la grande confusione dovuta a un insieme di norme susseguitesi una sull’altra in materia di ammortizzatori sociali, cerca di far luce sulla gestione della cassa integrazione in deroga – che ora è in parte demandata direttamente all’Istituto – con documenti di prassi che spiegano anche come gestire nel dettaglio il conteggio delle settimane di CIGD già fruite. L’articolo CIGD: istruzioni e calcolo delle settimane dopo il Decreto Rilancio sembra essere il primo su…