La finanziera alla piemontese del Commercialista Gastronomico

E’ arrivato l’inverno e il freddo, è ora di passare ad una cucina più sostanziosa. Il Commercialista Gastronomico vi propone la rivistazione di uno dei piatti storici della cucina piemontese: la finanziera L’articolo La finanziera alla piemontese del Commercialista Gastronomico sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Dicembre 2018: tempo di analisi per i commercialisti

Siamo arrivati a fine dicembre: è ora di iniziare a progettare il 2019, anche alla luce delle rilevanti novità in arrivo (vedi, in primis, fatturazione elettronica): quali possono essere i suggerimenti per analisi ed approfondimenti da fare negli ultimi giorno del 2018? L’articolo Dicembre 2018: tempo di analisi per i commercialisti sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Libretti al portatore: ultima chiamata

Il 31 dicembre scatta l’ora X per i libretti bancari al portatore: infatti entro tale data tale tipologia di strumento di risparmio dovrà essere convertito in uno strumento di risparmio conforme all’attuale disciplina antiriciclaggio L’articolo Libretti al portatore: ultima chiamata sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Estensione dell’esclusione dal regime forfetario per il 2019 – Diario quotidiano del 6 dicembre 2018

1) Estensione dell’esclusione dal regime forfetario per il 2019 2) Tassazione agevolata degli utili reinvestiti per l’acquisizione di beni materiali strumentali e per l’incremento dell’occupazione 3) Estromissione agevolata immobili strumentali 4) PMI: voucher manager 5) Raccolta capitali PMI e imprese sociali 6) Modifiche alla normativa in materia di limiti all’utilizzo del denaro contante 7) Disposizioni in materia di congedo obbligatorio per il padre lavoratore dipendente 8) Sconti ai soci farmacisti iscritti all’albo nell’ambito di talune…

Dichiarazione fraudolenta: si ritiene tale anche quando i costi fittizi sono supportati da documenti diversi dalla fattura

Ai fini dell’integrazione della fattispecie illecita di dichiarazione fraudolenta, è sufficiente che gli elementi negativi di reddito fittiziamente dichiarati siano supportati da qualsiasi documento che, secondo l’ordinamento tributario, possa essere oggetto di registrazione (con riferimento agli imponibili) nelle scritture contabili obbligatorie ovvero siano detenuti, a fini probatori, nei confronti dell’Amministrazione Finanziaria; quanto precede, a prescindere se i suddetti documenti abbiano o meno la “forma” di fattura L’articolo Dichiarazione fraudolenta: si ritiene tale anche quando i…

Fattura elettronica: l’evoluzione dello studio professionale

Fattura elettronica: manca meno di un mese all’obbligo quasi generalizzato… Si tratta di un avvenimento epocale che cambierà il panorama operativo di studi professionali e uffici contabili: quali possono essere gli sviluppi evolutivi per gli studi professionali? La parola magica è “consulenza”: proviamo a capire cosa si intende per consulenza L’articolo Fattura elettronica: l’evoluzione dello studio professionale sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Collocamento obbligatorio disabili: entro fine anno il computo della forza aziendale

Entro il 31 dicembre 2018, i datori di lavoro sono tenuti ad effettuare il computo dei dipendenti in forza presso la propria azienda, ai fini dell’eventuale invio del prospetto informativo dei disabili 2019. Si ricorda, a tal proposito, che tutte le aziende che integrano la cd. “quota di riserva”, ossia che occupano almeno 15 dipendenti, devono a norma di legge assolvere all’obbligo di assumere un lavoratore disabile trascorsi 60 giorni dalla data in cui insorge…

IMU E TASI: è possibile godere delle agevolazioni se la residenza principale è costituita da due alloggi contigui e comunicanti?

La questione di cui in epigrafe è dibattuta da tempo, sin dal momento di entrata in vigore dell’ICI, ed ha trovato soluzioni diverse a seconda che il contribuente dovesse rispondere di ICI o di IMU (e TASI) essendo strettamente connessa all’altrettanto dibattuto concetto di “residenza principale”. La Suprema Corte di Cassazione è recentemente ritornata sul concetto di “abitazione principale”, ai fini dell’applicazione dei tributi locali. Prima di passare all’analisi della pronuncia della Suprema Corte sarà…

Stralcio dei debiti esattoriali fino a mille euro – Diario quotidiano del 6 dicembre 2018

1) Omessa dichiarazione Iva: chi ne risponde? 2) Commercialisti: bilancio standard per tutti gli Ordini territoriali 3) Intesa MEF-CNDCEC: trasmissione dei dati relativi ai crediti formativi acquisiti dai commercialisti 4) Entrate tributarie: gettito di 354,4 miliardi di euro nei primi dieci mesi del 2018 5) Comunicazione dati operazioni con l’estero (esterometro): l’e-fattura per i non residenti può evitarla 6) Consulta: stop a lunghe pene accessorie per la bancarotta fraudolenta 7) Stralcio dei debiti fino a…

Circolare del lavoro del 6 dicembre 2018 – Le novità nel flusso Uniemens

1) FONDO PREVIMODA: fino al 14 dicembre 2018 è possibile, per i lavoratori dell’industria tessile-abbigliamento, delle calzature e degli altri settori industriali del sistema moda, effettuare un versamento volontario 2) Regolamentazione della stagionalità nel settore aeroportuale e del trasporto aereo 3) INPS: malattia e trasferimento del lavoratore 4) Riduzione contributiva dell’11,50% per l’edilizia per il 2018: è stato pubblicato il decreto del Ministero del Lavoro e dell’Economia 5) INPS: codici contratto all’interno del flusso Uniemens…