In materia di Ecobonus, l’omessa preventiva comunicazione all’Enea dell’elenco delle spese di riqualificazione energetica è causa di decadenza dal beneficio (Cassazione – ordinanza 30 maggio 2024, n. 15178, sez. trib.) Con l’originario ricorso i contribuenti adivano la CTP di Parma per ottenere l’annullamento della cartella di pagamento loro notificata ai fini del recupero di importi Irpef, adducendo che le somme pretese costituivano un ammontare detraibile in virtù della normativa in tema di risparmio energetico…Read More  

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *