Definizione delle liti pendenti: la sospensione del processo tributario

In prossimità del termine del 2 dicembre 2019, entro il quale è previsto il versamento della terza rata della definizione delle liti pendenti, la Corte di Cassazione ha fornito un importante chiarimento sulla sospensione del processo tributario. Ne parliamo in questo approfondimento. L’articolo Definizione delle liti pendenti: la sospensione del processo tributario sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Esenti IVA le prestazioni delle Associazioni ai non associati

L’esenzione dall’Iva non è soggetta alla condizione che le prestazioni di servizi siano offerte esclusivamente agli associati. Via libera, dunque, alle prestazioni agli associati senza Iva anche in presenza di servizi fornite a terzi. L’articolo Esenti IVA le prestazioni delle Associazioni ai non associati sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Il trust presenta la dichiarazione IRAP?

Il trust ente non commerciale è soggetto ad IRAP e dunque a tutti gli obblighi formali e sostanziali che ne derivano? Ecco la risposta. L’articolo Il trust presenta la dichiarazione IRAP? sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Dall’1 gennaio 2020 sarà obbligatoria l’iscrizione VIES – Diario Quotidiano del 21 novembre 2019

Nel DQ del 21 Novembre 2019: 1) Diritti degli azionisti di società quotate: novità essenziali dal 1° gennaio 2020 NOTIZIA IN EVIDENZA – 2) Dall’1 gennaio 2020 sarà obbligatoria l’iscrizione al VIES 3) Resta a carico del contribuente l’onere della prova per la restituzione del dazio 4) Accettabile la firma digitale sugli atti di irrogazione delle sanzioni tributarie 5) Corte di Giustizia UE: sulle prestazioni di servizi arriva un sì all’esenzione Iva anche per i…

Contratto misto: sì al regime forfettario

È ammesso l’accesso al regime forfettario per i soggetti che hanno in corso un contratto di lavoro dipendente contemporaneamente a un contratto di lavoro autonomo con la medesima azienda, fermi restando alcuni presupposti legittimanti: lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate. L’articolo Contratto misto: sì al regime forfettario sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Investimenti nel Mezzogiorno: credito d’imposta nella Manovra 2020

Il Disegno di Legge di Bilancio 2020, che dovrà essere approvata entro la fine dell’anno per non dover applicare l’esercizio provvisorio dello Stato, contiene (almeno) due articoli dedicati agli investimenti nel Mezzogiorno, nelle regioni Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Molise, Sardegna e Abbruzzo. L’articolo Investimenti nel Mezzogiorno: credito d’imposta nella Manovra 2020 sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Compensazioni in F24 del bonus Renzi

F24 con compensazione del credito di imposta del cd. Bonus Renzi: i fatti danno ragione a Commercialista Telematico! Ancora al 18 novembre gli F24 contenenti il credito derivante da tale bonus potevano transitare su canale home banking, anche in caso di compensazione. L’articolo Compensazioni in F24 del bonus Renzi sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Previdenza complementare per i lavoratori: la deducibilità fa risparmiare

Il tema della previdenza complementare è sempre più importante per mantenere la medesima capacità di spesa del periodo lavorativo. I vantaggi, tuttavia, riguardano anche le agevolazioni di tipo fiscale, quali la deducibilità – entro il limite massimo annuale di 5164,57 euro – dei versamenti effettuati ai fondi pensionistici, che permettono di abbattere la base imponibile sulla quale si calcolano le imposte sui redditi, con notevole risparmio per il contribuente. L’articolo Previdenza complementare per i lavoratori:…

Gestione separata INPS: ampliate le tutele per malattia e degenza ospedaliera – Diario Quotidiano del 20 Novembre 2019

Nel DQ del 20 Novembre 2019: 1) Acconti Irpef/Ires/Irap 2019 in scadenza il 2 dicembre 2019 2) Rafforzamento ZES (Zone Economiche Speciali) 3) Proroga del credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno 4) Esenzione canone RAI per gli anziani a basso reddito 5) Contributi alle scuole pubbliche per abbonamenti a quotidiani e periodici 6) Proroga Ape sociale 7) Soggetti residenti in Paesi extra Ue: non possono accedere alla liquidazione Iva di gruppo 8) Al via…

I nuovi limiti alle compensazioni fiscali influiscono sul versamento degli acconti dovuti

In vista della prossima scadenza del 2 dicembre, cioè del termine ultimo entro cui versare l’unica o la seconda rata degli acconti relativi alle imposte sui redditi, i contribuenti dovranno prestate particolare attenzione nel calcolare le somme da versare, viste le nuove norme sui limiti alle compensazioni previsti dal collegato fiscale alla Manovra 2020 L’articolo I nuovi limiti alle compensazioni fiscali influiscono sul versamento degli acconti dovuti sembra essere il primo su Commercialista Telematico |…