Le dichiarazioni dei redditi sono suddivise in base alle differenti tipologie dei soggetti contribuenti: modello Unico PF per le persone fisiche; modello unico SP per le società di persone e assimilate; modello Redditi SC per le società di capitali e le cooperative; modello unico ENC per gli enti non commerciali. Il modello definito Redditi è stato privato negli ultimi anni della sua completezza. Sono infatti previsti modelli separati per la dichiarazione dell’Irap e per la dichiarazione dei sostituti d’imposta (modello 770). È inoltre possibile, se non obbligatorio in alcune circostanze, l’invio separato della dichiarazione IVA. Il modello Redditi SC rivolto alle società di capitali e ai soggetti assimilati, quali le società cooperative e gli enti associativi che svolgono in via esclusiva o principale, attività commerciale. Tali enti godono di autonomia patrimoniale e sono assoggettati ad imposta IRES (imposta sui redditi delle società). 
Condividi l'articolo sui social