La Legge di Bilancio per il 2022 (legge 234 2021), il d.lgs 230 21 (istitutivo dell’assegno unico universale), il decreto ristori ter (dl 4/2022) hanno introdotto delle modifiche importanti nel regno del sostituto di imposta che si trova a gestire il reddito di lavoro dipendente .

Le modifiche connesse alla Legge di Bilancio 2022 decorrono già dal mese di gennaio 2022.

quelle connesse al d.lgs 230/21 (d.lgs istitutivo  dell’assegno unico universale) avranno il loro  impatto dai cedolini paga di marzo 2022 (ricordiamo che da marzo verrà erogato l’assegno unico sul conto corrente del genitore da parte dell’inps quindi al di fuori dei cedolini paga).

L’assegno unico universale trascina con sé (ma solo da marzo 2022 nel mondo dei cedolini paga):

1) la cancellazione dell’anf -nuclei con figli(resta l’ anf/nuclei senza figli-esempio coniugi/fratelli/sorelle/nipoti-tabelle 20-a-b /21-a-b-c-d anf);

2) la cancellazione delle detrazioni figli <21 anni , ivi compresa la detrazione 4 figli a carico(1200 euro per nucleo);

3) la cancellazione delle maggiorazioni delle detrazioni figli a cui eravamo abituati(figli disabili-maggiorazione di 400 euro/+3figli-200 a partire dal primo figlio/figli minori di 3 anni-270 euro).

Ricordiamo anche che il ristori ter (dl 4 /2022) ha conservato le detrazioni per gli oneri sostenuti nell’interesse dei figli con meno di 21 anni (art 15 tuir-esempio detrazione per istruzione figlio <21 anni), così come i piani welfare potranno avere per beneficiari i figli di età inferiore ai 21 anni(vedi ad esempio art.51c.2 lettera fbis con beneficiario figlio fino 21 anni).

 

Cerchiamo di riassumere con una tabella tutte le modifiche normative con le relative decorrenze, riservandoci di commentare successivamente ogni singola disposizione:

 

Decorrenza/legge bilancio 2022 Decorrenza/dlgs 230 21
nuove aliquote x scaglioni Da gennaio 2022
Nuove detrazioni art 13 c1 (reddito lavoro dipendente) Da gennaio 2022
Nuovo tir/per redditi fino 15.000/per redditi +15 e fino 28mila nel caso di incapienza della imposta lorda rispetto a date detrazioni(esempio detrazioni art 12/art 13c1/interessi passivi mutui-acquisto costruzione abitazione principale-mutui stipulati entro il 31 12 2021 ecc); Da gennaio 2022(viene modificato il dl 3/2020);
Micro detrazione sul reddito di lavoro dipendente/fasce reddituali da 25.000/a 35.000-65 euro-art 13c1.1 Da gennaio 2022/ritengo che sia gestibile solo sul conguaglio fine anno/rapporto e non vada ragguagliata ai giorni produzione reddito dipendente;
Abbattimento del contributo c/dipendente(esempio-9,19%) per imponibili previdenziali annui fino 35.000- di 0,8%;

applicazione mensile:

a)imponibile previdenziale fino a 2692(35.000/13=2692) nel mese applica lo o,8% di abbattimento(esempio 9,19-0,8=8,39);

b)l’imponibile previdenziale >2692 nel mese non applica abbattimento di 0,8%;

c)su dicembre tra imponibile di dicembre e tredicesima -tetto di 2692×2=5384(tetto raddoppiato);

Da gennaio 2022-art 1 c121 legge 234/21(legge di bilancio 2021);
Possibilità di fruire delle detrazioni per figli a carico solo se >21 anni-riscrittura art 12 c1 lettera c) del tuir; Da marzo 2022
Eliminazione :

a)detrazioni figli <21 anni;

b)delle maggiorazioni figli(figli meno 3 anni-esempio 270 euro/ figli disabili-esempio 400 euro/+3 figli-esempio +200 euro a partire dal primo figlio);

Da marzo 2022
Eliminazione detrazioni 4 figli(1200 euro per nucleo) Da marzo 2022
Eliminazione anf nuclei con figli/maggiorazioni dl 79 2021 -art 5; Da marzo 2022
Eliminazione ulteriore detrazione-(ud/art 2 dl 3/2020)

Fasce reddituali 28/35 mila

Fasce reddituali 35/40 mila-(abrogazione di art 2 dl 3/2020)

Da gennaio 2022

 

Disposizioni che rimangono inalterate

Detrazioni altri familiari a carico 433cc-art 12 c1 lett d) tuir Con la precisazione che non è applicabile tale detrazione per i figli minori 21 anni/se conviventi e/o percettori di assegni non disposti dal giudice(dl 4/22-ristori ter-art 19)
Detrazioni coniuge a carico

Detrazione art 12 c1 lett a) tuir

Anf-nuclei senza figli(tabelle 20-a-b/tabelle 21-b-b-c-d) Tabelle 20-a/b

Tabelle 21-a/b/c/d;

Possibilità di fruire delle detrazioni per oneri sostenuti in relazione ai figli < 21 anni; esempio onere sostenuto per la retta universitaria del figlio <21 anni a carico(vedi oneri per istruzione figli/per abbonamento trasporto figli che troviamo all’articolo 15 del tuir); vedi dl 4 /22-art 19(ristori ter)
Possibilità di fruire dei piani welfare -per figli (beneficiari figli )di età inferiore ai 21 anni-esempio art 51 c2 lett f -fbis-fter-d.bis-h-a/art 51c3 c3bis. Esempio:

rimborso asilo nido figlio(art 51 c2 lettera f bis)/rimborso retta universitaria figlio(art 51 c2 lettera f bis)-per figlio < 21 anni;

vedi dl 4 /22-art 19(ristori ter)

 

Disposizioni che rimangono solo per gennaio e febbraio 2022/da marzo non si applicano più (ambito del sostituto di imposta);

detrazioni figli<21 anni Gennaio-febbraio 2022 Da marzo 2022
Maggiorazioni detrazioni figli a carico:

figlio minore 3 anni(270 euro);

figli disabili(400 euro);

+3 figli(200 a partire dal primo);

si applica Non si applica più
Detrazione 4 figli-1200 euro/da ripartire al 50% tra i genitori/al 100% se l’altro coniuge è fiscalmente a carico; si applica Non si applica più
Anf -nuclei con figli;

maggiorazioni dl 79/21 -art 5;

si applica Non si applica più

 

A cura di Roberto Vinciarelli – Analista normativo e Consulente del Lavoro

Condividi l'articolo sui social