fonte: articolo “IQNotizie” del 20 febbraio 2023

L’Inps eroga la prestazione d’ufficio limitatamente ai soggetti richiedenti per i quali nell’archivio dell’Istituto, al 28 febbraio prossimo, risulti presente una domanda in corso a tale data in uno stato diverso da “Decaduta”, “Revocata”, “Rinunciata” o “Respinta”.

Leggi l’articolo completo su “IQNotizie” del 20febbraio 2023:

ARTICOLO “IQNOTIZIE” DEL 20 FEBBRAIO 2023

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *