L’agevolazione sud è tecnicamente un esonero ed è operativo nell’anno 2023 dal momento che ha avuto la autorizzazione UE con il regime del tcf (limite massimo a 2milioni di euro/limiti diversi e più bassi per la pesca) connesso alla crisi ucraina.
A livello di specifiche uniemens il predetto esonero per l’anno 2023 viene gestito con il desu (sotto infoaggcausalicontrib di uniemens).
In questo articolo sono riassunte tutte le caratteristiche del predetto esonero sulla base della circolare 90/2022 e del messaggio INPS 4593/22, che commentano l’esonero sud in relazione all’anno 2023.

A cura del Dott. Roberto Vinciarelli – Consulente del lavoro e Analista normativo

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *