LETTERA APERTA ANC 

Le difficoltà del Paese sulle spalle delle imprese e dei professionisti

L’Associazione Nazionale Commercialisti non può più ulteriormente tacere le gravi e ripetute inefficienze del sistema tributario ed economico del Paese. Siamo al fianco dei colleghi che, loro malgrado, non riusciranno entro lunedì a liquidare le imposte, nonostante gli sforzi profusi in questi caldi mesi di campagna fiscale, lavorando ininterrottamente sette giorni su sette e persino in orari notturni, e nei confronti dei quali nutriamo enorme rispetto. Un sentimento di profondo dispiacere lo nutriamo nei confronti degli imprenditori, delle aziende e del comparto delle professioni italiane assistiti dalla nostra categoria, pur essendo consapevoli che tutti stiamo pagando il caro prezzo delle inefficienze del sistema fiscale italiano.

Innumerevoli sono state le nostre richieste di attenzione alle parti sociali, ossia i contribuenti italiani, il cui interesse è il corretto e funzionale meccanismo di esecuzione degli obblighi tributari; purtroppo, fra rimandi e incomprensibili impossibilità dettate dalle esigenze di gettito del bilancio dello Stato, … leggi la lettera aperta completa dell’ANC del 29 luglio scorso

ANC_ I 15 PUNTI AL PAESE

Comunicato stampa del 28.07.2023 per chiedere l’estensione della proroga concessa alle aree colpite dal maltempo a tutto il territorio nazionale CS 28.07.2023 Estensione proroga

Rassegna Stampa | Lettera aperta ANC

La Repubblica 29.07.2023

Italia Oggi 29.07.2023

Libero 29.07.2023

Condividi l'articolo sui social