L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 58/2019, è tornata a rispondere ad un interpello in relazione alla possibilità di beneficiare dell’agevolazione ACE con riferimento a due distinti incrementi di capitale proprio.
Condividi l'articolo sui social