In caso di accertamento emesso nei confronti di una società di persone cancellata dal registro delle imprese, l’Agenzia può notificare l’accertamento presso l’ultimo indirizzo della società, in base a quanto previsto per gli eredi del contribuente defunto.
Condividi l'articolo sui social