Il provvedimento 20 dicembre 2018 analizza in maniera approfondita la fatturazione elettronica. Tra i presupposti fissati per l’avvio dell’obbligo al 1° gennaio 2019, l’Agenzia delle Entrate non potrà detenere la banca dati delle fatture elettroniche e andranno esclusi dal processo i soggetti che erogano prestazioni sanitarie.
Condividi l'articolo sui social