L’Agenzia delle Dogane, con la nota prot. n. 10065/2019, ha fornito istruzioni sulle modalità di adeguamento delle tasse e dei diritti marittimi. L’adeguamento da effettuare, in ragione del tasso Istat, è pari allo 0,825%, con decorrenza dal 1° febbraio 2019.
Condividi l'articolo sui social