Con il comunicato stampa del 6 giugno 2019, Confedilizia ha mostrato l’appoggio a Confcommercio per concretizzare la proposta di accorpamento dell’IMU e della TASI in un’unica imposta.
Condividi l'articolo sui social