Prosegue l’iter della Manovra fiscale di fine anno. Tra gli emendamenti depositati, si segnalano l’esclusione della flat tax ove l’attività sia esercitata prevalentemente nei confronti di precedenti datori di lavoro e l’aumento della deducibilità ai fini IRES/IRPEF dell’IMU gravante sugli immobili strumentali.
Condividi l'articolo sui social