L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 22 pubblicata il 1° febbraio, risponde al quesito posto da una associazione che si occupa di realizzare un festival cinematografico.
Condividi l'articolo sui social