Ordine di pagamento in conto sospeso: ha il commissario ad acta facoltà di disporlo?

In questo contributo parliamo del procedimento in conto sospeso. Si tratta di un procedimento speciale, fondamentalmente correlato a situazioni di emergenza, dovendo limitare tali operazioni, costituenti partite in conto sospeso, nei soli casi dovuti e per il tempo strettamente necessario, finalizzato, tra l’altro, ad evitare i possibili aggravi di spesa scaturenti da una procedura esecutiva intrapresa dal creditore, il tutto al fine di contemperare, in pratica, il diritto del medesimo creditore con le esigenze di finanza pubblica, le quali potrebbero essere lese, ad esempio, da un eventuale pignoramento dei fondi in tesoreria.

L’articolo Ordine di pagamento in conto sospeso: ha il commissario ad acta facoltà di disporlo? sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Aggiornarsi, risolvere, crescere.