Basta lo scostamento dal valore normale per contestare le operazioni infragruppo e, più precisamente, la vendita sottocosto tra società dello stesso gruppo residenti in Italia tramite l’istituto del transfer price interno o domestico? Ecco la precisazioni contenute in una recente sentenza della Corte di Cassazione.

L’articolo Per contestare le operazioni infragruppo fra imprese italiane è sufficiente lo scostamento dal valore normale? sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Condividi l'articolo sui social