La situazione economica e finanziaria di una società, insufficiente a ritenere veritiera l’operazione di restituzione dei finanziamenti infruttiferi a sua volta fatta da soci non solvibili, è idonea a sostenere la presunzione di evasione per derivazione extracontabile di utili sottratti all’imposizione fiscale e versati in conto aumento capitale di altra società.

L’articolo Presunzione di distribuzione utili extracontabili per società a ristretta base societaria sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Condividi l'articolo sui social