L’Ispettorato del lavoro ritorna sul tema dell’installazione di impianti audiovisivi o degli strumenti dai quali possa derivare un controllo dei lavoratori, chiarendo come bisogna comportarsi quando – pur non cambiando né le ragioni di installazione, né la struttura dell’impianto – cambia la titolarità dell’impresa, ad esempio per fusioni, cessioni, incorporazioni, affitto d’azienda o di ramo d’azienda

L’articolo Videosorveglianza: nuova autorizzazione non necessaria se cambia solo la titolarità dell’impresa sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditate..

Condividi l'articolo sui social