DL CURA ITALIA TRA POCHE CERTEZZE E LE … ANCORA TROPPE INCERTEZZE – con Mauro Nicola

➡ Mercoledì 8 Aprile alle 16:45 in diretta sulla nostra pagina Facebook. Per rimanere costantemente aggiornati sulle novità e sugli sviluppi relativi a decreti, scadenze e adempimenti fiscali, CNDL ti propone un nuovo metodo per rimanere in contatto. Ogni mercoledì sulla nostra pagina Facebook sarà disponibile un video o una diretta streaming con uno dei massimi esperti del settore, che cercherà di rispondere ai dubbi e alle domande che emergono in questo periodo. Questa settimana…

Scadenze aprile e maggio 2020: in quali casi c’è la proroga

In attesa della pubblicazione in G.U. del decreto “liquidità” vediamo quali sono le possibili proroghe in arrivo in merito alle scadenze del 16/4 e 16/5 L’articolo Scadenze aprile e maggio 2020: in quali casi c’è la proroga sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Aggiornarsi, risolvere, crescere.

COVID-19: Tutela della salute dei lavoratori e relativa responsabilità del datore di lavoro

Il complesso sistema normativo vigente concernente la tutela della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro, vanto storico del nostro ordinamento sociale, non è risultato immune dagli effetti dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia in corso. In questa situazione di emergenza, anche i datori di lavoro più virtuosi, sempre attenti alle prescrizioni sulla sicurezza, si ritrovano in questa fase a dover fronteggiare rischi non calcolabili e conseguenze non prevedibili. L’articolo COVID-19: Tutela della salute dei…

La proroga ad ampio raggio di due anni dei termini di accertamento

Il Decreto Cura Italia prolunga di 2 anni i temrini di accertamento e verifica in scadenza al 31 dicembre 2020, in pratica il Fisco potrà procedere fino al 31 dicembre 2022 ad accertamenti degli anni d’imposta 2015 e 2014 in caso di mancata presentazione della dichiarazione. Tale disposizione genera molti dubbi per il suo impatto sulle verifiche fiscali nei prossimi anni e per l’effetto di aumentare il contenzioso tributario. L’articolo La proroga ad ampio raggio…

Incentivi fiscali per erogazioni liberali in denaro e in natura: novità dopo l’emergenza COVID-19

Tra le diverse misure fiscali introdotte, il decreto “Cura Italia” prevede anche incentivi fiscali per erogazioni liberali in denaro e in natura a sostegno delle misure di contrasto dell’emergenza CoronaVirus. In particolare sono ammesse in detrazione/deduzione le erogazioni, effettuate nel 2020, per finanziare interventi in materia di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria. In questo articolo analizziamo recuperare fiscalmente la donazione, per le persone fisiche e per i titolari di reddito d’impresa. L’articolo Incentivi fiscali per…

Decreto Cura Italia: misure a sostegno della liquidità

L’emergenza sanitaria in atto ha portato gravi problemi di liquidità del sistema. Il Decreto Cura Italia ha introdotto alcuni provvedimenti a sostegno (anche) delle imprese. In questo articolo analizziamo i principali interventi previsti: la moratoria legale, le opzioni di moratoria ABI, l’intervento del fondo di garanzia, il fondo per i mutui prima casa, gli altri interventi della CDP L’articolo Decreto Cura Italia: misure a sostegno della liquidità sembra essere il primo su Commercialista Telematico |…

La maxi circolare per emergenza CoronaVirus: i chiarimenti del Fisco – Diario Quotidiano del 6 Aprile 2020

Nel DQ del 6 Aprile 2020: 1) Proroga dell’emergenza COVID-19 ufficializzata sulla G.U., fino al 13 aprile 2) Decurtabile il tributo, sul reddito pagato all’estero, dal reddito complessivo dichiarato in Italia: l’introduzione post della FCT non influisce 3) Disapplicazione in ipotesi di mancato superamento del test di vitalità NOTIZIA IN EVIDENZA – 4)La maxi circolare per emergenza CoronaVirus: i chiarimenti del Fisco 5) Pubblicato il bollettino delle entrate tributarie internazionali del 2019 6) Cinque per…

Termini per la presentazione di memorie al PVC: nessuna proroga per CoronaVirus

Il Decreto Cura Italia è intervenuto fra l’altro per spostare in avanti una serie di termini che investono i versamenti, gli accertamenti ed il contenzioso. In questo nostro intervento vogliamo verificare se il Legislatore ha inteso prorogare anche i termini previsti dallo Statuto del Contribuente, norma che consente al contribuente di comunicare le proprie osservazioni al pvc, e che interessa i pvc consegnati nel mese di febbraio, prima dell’emergenza sanitaria. I termini per le memorie…

Congedi parentali e permessi 104 per Covid-19: le istruzioni

A seguito del Decreto Cura Italia l’INPS specifica come accedere alle domande per i congedi previsti per i genitori lavoratori durante l’emergenza Coronavirus. Inoltre, spieghamo anche come gestire i permessi maggiorati ex Legge n. 104/1192. L’articolo Congedi parentali e permessi 104 per Covid-19: le istruzioni sembra essere il primo su Commercialista Telematico | Aggiornarsi, risolvere, crescere.